Under17, Golfo di Policastro - Battipagliese 1-2

I ragazzi di mister Manolo Rallo scendono in campo per un solo obiettivo: vincere. Partono bene le zebrette che ci provano con Simone Cennamo ma la palla va di poco alta sopra la traversa. La partita si veste di bianco e nero e al centro del campo i fratelli Cennamo dettano il gioco. Proprio Christian lancia Zottola che mette al centro per Plaitano che di testa mette sopra la traversa. Il Policastro reagisce e con un lancio lungo alle spalle di D'Angelo l'esterno avversario avanza tutto solo e Guadagno lo atterra commettendo fallo. Dalla successiva punizione la sfera termina alta. La Battipagliese non si fa intimorire e ci prova subito con un tiro di Caroccia che sfiora il palo e con un colpo di testa di Zottola che va alto. Le zebrette chiudono in attacco il primo tempo con un tiro di Visconti parato dal portiere. Nel secondo tempo il Policastro è più attento ma i ragazzi di Rallo ci provano con Visconti il cui diagonale va fuori e con Caroccia che si fa parare una conclusione dal limite dell'area. Dal successivo corner Plaitano pennella una palla per Leu che mette di testa sopra la traversa. Rallo mette dentro Cerasale (out inizialmente per febbre) e su punizione sblocca il risultato. Le zebrette non si fermano e ci provano due volte con Visconti: la prima volta va fuori mentre la seconda colpisce l'incrocio dei pali ma sul tap in è lesto Cerasale che sigla il due a zero. L'arbitro da quattro minuti di recupero e i ragazzi di Rallo abbassano la guardia e su una punizione dalla tre quarti Nappi fa la frittata e gli avversari ne approfittano mettendo dentro la rete del definitivo 1-2. 

 

TOP