Under17, Battipagliese - Alfanese 8-0

Partita senza storia per i ragazzi di mister Rallo che rifilano otto reti alla malcapitata Alfanese. Le zebrette vanno in gol al 16' grazie ad un'azione personale di Milanese che si libera di tre avversari e con un diagonale trafigge il portiere ospite. Dopo il gol gli ospiti reagiscono e al 20' ci prova Villano che si salta due ragazzi e viene fermato in area da Leu in modo falloso ma per l'arbitro è tutto regolare. Al 25' Simone Cennamo serve Rafik in area che sigla il 2 a 0. Allo scadere del primo tempo l'Alfanese ci prova in contropiede ancora con Villano che viene fermato per un fuorigioco inesistente. La prima frazione si chiude con il risultato di 2 a 0. Nella ripresa al 7' ci pensa Cristian Cennamo che dal limite trafigge il portiere ospite per il 3 a 0. Il neo entrato Plaitano lancia Simone Cennamo che serve Visconti per il poker della Battipagliese. La gara è in discesa e i bianconeri non si fermano e fanno gol con Tartaglia che tira preciso nell'angolino basso dove il portiere non può arrivare. Le zebre non si fermano e Plaitano taglia l'area di rigore sul lancio di Cerasale ma il portiere lo atterra ed è calcio di rigore che Plaitano trasforma. I ragazzi di Rallo continuano a fare gol creando azioni pericolose e lo scambio Frasca-Milanese regala la doppietta personale a quest'ultimo. Sembra finita sul 7 a 0 ma ancora Plaitano viene atterrato dal limite al 39' e Simone Cennamo segna l'8 a 0 e l'arbitro fischia la fine della gara. 

TOP