Juniores: Calpazio - Battipagliese 3-2

Seconda sconfitta consecutiva al fotofinish per la formazione juniores della Battipagliese. Dopo il Santa Maria lunedì scorsa, oggi è stata la Calpazio ad avere la meglio dei bianconeri nei minuti di recupero al termine di una partita spigolosa e giocata in modo molto agonistico dalle due formazioni campo. Le occasioni fioccano da una parte e dall’altra fin dall’inizio: al 5’ Sorvillo è chiamato agli straordinari per deviare un calcio di punizione dal limite di Primo; al 9’ risponde la Battipagliese con una conclusione alta di Mercadante dal limite. Al 14’ il match si sblocca: da corner inzuccata di Palmentieri su cui è miracolosa la risposta del piplet ospite che respinge d’istinto, la sfera arriva a Cascino che viene sgambettato da un difensore locale, è rigore. Dal dischetto Costagliola non sbaglia e spiazza Mainardi. La Calpazio abbozza una reazione ma la Battipagliese tiene botta e si rende ancora pericolosa con Giannattasio (al 24’ da corner conclusione di destro debole) e Cascino (al 34’ azione solitaria e conclusione debole dal limite dell’area). Nel finale di tempo esce fuori la Calpazio che schiaccia la Battipagliese nella propria metà campo e in quattro minuti capovolge il risultato prima con Capone e poi con Primo. La Battipagliese esce dagli spogliatoi vogliosa di tornare in partita e al 12’ arriva il gol del pareggio al termine di un’azione pregevole di prima: Scaramuzzini per Palmentieri il quale di prima serve nel corridoio per Cascino che a tu per tu col portiere ospite non sbaglia. La Calpazio a questo punto si getta in avanti alla disperata ricerca del gol del vantaggio e le azioni da gol fioccano ma Sorvillo è sempre attento. Al primo minuto di recupero in contropiede la Battipagliese ha la palla della vittoria ma il retropassaggio di Pagano si ferma sul palo prima che Cascino mandi sull’esterno della rete la ribattuta. Al quarto dei cinque minuti di recupero, infine, arriva il gol del ko su calcio di rigore siglato da Primo. Festeggiano i locali, recriminano i bianconeri.

 

CALPAZIO: Mainardi, Giordano, Coralluzzo, Budetti (dal 29’s.t. Moscatello), Pagano, Moccaldi, Primo, Petrone, Dolce, Barberi, Capone. A disposizione: Venosi, Vece, Ferrara, Daniele, Mazza. Allenatore: Venturiello (squalificato)

BATTIPAGLIESE: Sorvillo, Pierri, Buscetta, Paone (dal 13’s.t. De Santis), Albanese, Giannattasio, Scaramuzzini, Mercadante (dal 5’s.t. Campagnano) (dal 36’s.t. Iannuzzi), Cascino, Palmentieri, Costagliola (dal 45’s.t. Procida). A disposizione: Cascino. Allenatore: Pasquarelli

RETI: 14’p.t. Costagliola (rig.), 40’p.t. Capone, 43’p.t. e 48’s.t. Primo, 12’s.t. Cascino

ARBITRO: Signor Gabriele Panariello di Agropoli

NOTE: Ammoniti: Giordano, Moccaldi, Scaramuzzini e Campagnano. Calci d’angolo: 8 a 3 per la Calpazio. Recupero: 0’p.t. e 5’s.t. Spettatori: 50 circa

 

TOP