Gli spogliatoi. Mister Turco: "Battipaglia merita altri palcoscenici"

Gioia a fine gara per il tecnico del Faiano, il battipagliese doc Carmine Turco che così commenta il suo essere ex in  questa partita: "Mi interessa maggiormente il risultato finale anche se venire a Battipaglia è sempre motivo d'orgoglio, è stata una mia squadra per più riprese. Per un battipagliese allenare la Battipagliese è il massimo. Peccato per il 2008 che non riuscii a vincere il campionato altrimenti avrei coronato una parentesi molto bella. Battipaglia merita altri palcoscenici. Oggi si è visto come i tifosi hanno spinto i propri calciatori fino all'ultimo. In una scala di valori la Battipagliese, con il pubblico che ha alle spalle, sale molto. Noi siamo stati un pizzico fortunati ma abbiamo fatto una signora partita visto che siamo stati impeccabili dal punto di vista tattico. Abbiamo respinto i loro attacchi. Devo dire un bravo ai miei ragazzi che stanno facendo un campionato al di sopra delle nostre aspettative. Trovarci ad un punto dal Sorrento bisogna gridare al miracolo.Abbiamo dei limiti strutturali ma sopperiamo a questo attraverso l'aiuto in campo ed il sacrificio". 

TOP