Eccellenza, girone B, presentazione ottava giornata

Sabato ricco per l’ottavo turno di Eccellenza Girone B. Le gare del week-end si concentreranno soprattutto in anticipo, ancora con l’orario federale delle 15.30. Spicca il big match del campo “Italia” di Sorrento tra i padroni di casa (secondi) e l’Audax Cervinara, prima in classifica. I rossoneri, di comune accordo con la formazione avellinese, hanno deciso di anticipare il match in modo da avere più tempo per preparare la replica dello stesso match di mercoledì 2 novembre, valevole in tal caso per gli ottavi di Coppa Italia dilettanti. Il Faiano di mister Turco ospita il Sant’Agnello al comunale di Pontecagnano: i biancoverdi vorranno a tutti i costi tornare ad una vittoria che manca ormai dallo scorso 2 ottobre, mentre i costieri viaggiano sulle ali dell’entusiasmo grazie alla vittoria sul Solofra della scorsa settimana. Altra bella sfida quella che vedrà contrapposte Palmese e Picciola. La formazione di mister Soviero ha sbancato Positano nel turno precedente, mentre i salernitani di Villecco sono imbattuti ormai dallo scorso 1° ottobre. Aria di derby a Santa Maria di Castellabbate tra i locali, che vogliono tornare a far punti dopo lo stop di San Tommaso, e il Valdiano, ringalluzzito dalla cura Criscuolo. Chiude la gara Solofra – Rinascita Vico: i conciari hanno perso nell’ultima uscita a Sant’Agnello, mentre i napoletani finora non hanno mai vinto fuori casa.

Domenica pomeriggio, alle 14.30, in evidenza il sentito derby della piana del Sele tra Battipagliese ed Ebolitana: la partita, che mancava da diversi anni, potrà essere vista solo dai tifosi locali. Agli ospiti imposto il divieto formalmente per l’ormai nota inagibilità del settore ospiti, ma concretamente per l’alto rischio incidenti. Il Castel San Giorgio, la cui ultima vittoria risale alla prima gara di campionato, ospita il San Vito Positano di mister Guarracino, che non sta attraversando un buon periodo di forma. Il Nola è pronto a riprendere l’appuntamento con la vittoria ospitando il San Tommaso, il cui cambio di allenatore sembra aver sortito gli effetti sperati, con la vittoria sul Santa Maria dello scorso week-end. In bocca al lupo a tutti e che vinca sport!

 

Fonte: CampaniaFootball.com
TOP