Dopo gara. Mister Fusco: "Non esiste non dare un rigore del genere"

Nervoso, molto nervoso mister Fusco a fine gara che così commenta la sconfitta: “Gli equilibri non li abbiamo rotti noi, ma neanche loro. Abbiamo fatto un errore sul primo gol e probabilmente ci manca un rigore. Abbiamo tenuto il pallino del gioco per 40’ senza concretizzare. Nel secondo tempo abbiamo iniziato diversamente ma su un fallo su Guerrera andava messa la palla fuori ma dobbiamo imparare anche da queste cose. In casa nostra dobbiamo essere più cattivi. C’ha pensato l’arbitro a rovinare tutto: non esiste non dare un rigore del genere. Una partita equilibrata rotta dalla direzione di gara. Abbiamo giocato alla pari con loro. Sono arrabbiatissimo. Mi dispiace perché i ragazzi ce l’hanno messa tutta. Il calcio è così ma ce la mettiamo tutta per riprenderci subito. Una squadra che non si diverte non vince. Ora c’è più pressione perché veniamo da una sconfitta. Il nostro obiettivo resta sempre la salvezza”.

TOP