Comunicato ufficiale


Nonostante il mal tempo, il calcio battipagliese ha affrontato, con determinazione e ottimi risultati, gli impegni calcistici della settimana trascorsa.
I ragazzi di Mr. Viscido hanno inanellato l’ennesimo pareggio sul campo del San Vito Positano. Difatti l’incontro mattutino, svoltosi su un campo al limite della praticabilità e fortemente condizionato dall’avverse condizioni atmosferiche, è terminato con reti inviolate. Pertanto, la Battipagliese nello scontro diretto in zona salvezza conquista un meritato e prezioso punto in classifica che fa ben sperare Mr. Viscido e il Direttore Sportivo Carmine Guariglia.
Il Settore giovanile diretto dal Sig. MASTROLIA, si contraddistingue ancora una volta, nello scenario calcistico di competenza, per il bel gioco e la determinazione con cui i talentuosi giovani calciatori hanno affrontato le rispettive competizioni sportive.
Gli allievi Regionali di Mr. Saracco, dopo una brillante prestazione disputata tra le mura amiche dello storico Stadio Sant’Anna, si sono dovuti arrendere di fronte alla superiorità tecnica della capolista ASD Pasquale Foggia con il risultato 1 - 2 . Difatti, i giovani calciatori della battipagliesi hanno affrontato a testa alta e senza alcun timore reverenziale la forte compagine napoletana che, per l’occasione, era accompagnata dal Presidente, “Ciccio” Foggia, padre del noto calciatore Pasquale Foggia e, soprattutto, indimenticabile numero undici della Battipagliese che, nel 20 novembre del 1991, sul campo “Pastena” di Battipaglia determinò, con un gol spettacolare, l’eliminazione della Salernitana nei sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C.
Momenti di apprensione vissuti durante la partita per un infortunio subito dal bravo portiere SCORZIELLO Francesco che, a seguito di un scontro con un avversario, ha subito un lieve trauma cranico giudicato dai sanitari dell’Ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia, guaribile in pochi giorni. Auguriamo al giovane portiere tanti auguri di pronta guarigione.
I Giovanissimi provinciali di Mr. Melillo, nella 18^ giornata del Campionato, conquistano altri 3 punti importanti per la conquista del campionato a discapito dei bravi e irriducibili giovani calciatori dell’Olevano sul Tusciano con un secco 5 – 0, sul campo di Monticelli di Olevano S.T..
Partita bellissima e combattuta fino alla fine dei tempi regolamentari, contraddistinta da significativi gesti tecnici e da una grande carica agonistica, giocata sotto una pioggia torrenziale, al limite della praticabilità. Doppietta nel primo tempo del “Bomber” Monetti Gerardo, che ha finalmente ritrovato la sua forma atletica migliore e che ha dedicato il primo gol alla sua amatissima e giovanissima Mamma prematuramente scomparsa qualche settimana fa. Nel secondo tempo sono andati in rete l’ottimo centrocampista Leo Ugo, l’esordiente Capozzi Vittorio e il fantasista Mastrolia Christian che al termine di una fantastica azione, dopo aver dribblato l’intera difesa e l’incolpevole portiere ha siglato il definitivo 0 – 5.
La classifica provvisoria racconta alla 18^ giornata di una Battipagliese prima in classifica con 39 punti, a 2 punti di distacco dal New Mary Rosy di Salerno, e con 13 vittorie 3 pareggi e una sconfitta
I ragazzi 2004 del Campionato Giovanissimi Fascia B di Mr. Coda, pur perdendo 3 – 2 contro con la Società Calcio Salvatore Fresi rimangono al 3° posto, e assicurano il massimo impegno per conquistare il titolo .
Sicchè, anche se alcuni risultati hanno condizionato il panorama calcistico settimanale, si può pronosticare, alla luce dell’impegno e del lavoro profuso sui vari capi di gioco, un futuro roseo in casa Battipagliese 1929….. quindi Avanti Tutta e Forza INVICTA ….. Forza Battipagliese.

 

TOP