Battipagliese - Sorrento 0-1

Vittoria esterna del Sorrento al “Pastena”, decisivo il rigore di Marcucci ad inizio ripresa. In una condizione climatica a dir poco impossibile (vento, pioggia e gelo), le due squadre si sono combattute allo strenuo delle forze. Alla fine hanno avuto la meglio i costieri nonostante la Battipagliese abbia chiuso la gara con quattro attaccanti e provando a più riprese a recuperare lo svantaggio. Di fatto è la terza sconfitta consecutiva per la Battipagliese.

Sabato impegno in trasferta a Palma Campania contro la Palmese.

 

PRIMO TEMPO

17’ Favetta nello stretto salta Viscido e tira dal limite, palla alta

23’ punizione velenosa di Guerrera, colpo di testa di Marcucci verso la propria porta, para facile Pezzella

 

SECONDO TEMPO

5’ uno-due Favetta-Marcucci e conclusione di prima intenzione del numero nove rossonero, super risposta di Moscariello

6’ punizione tagliata di Vitiello, bravo Moscariello a bloccare il pallone a terra

8’ GOAL SORRENTO: fallo di Criscuolo su Favetta, calcio di rigore per il Sorrento. Dal dischetto Marcucci spiazza Moscariello

14’ uno-due ravvicinato di Marcucci e Favetta, palla filtrante e bravo Moscariello in uscita bassa a chiudere lo specchio della porta

24’ conclusione di Doukourè da posizione defilata, palla che colpisce l’esterno della rete

35’ diagonale da fuori area di Vitale, palla fuori

 

BATTIPAGLIESE                0

SORRENTO                           1

RETI: 8’s.t. Marcucci (rig.)

BATTIPAGLIESE: Moscariello, Viscido (dal 33’s.t. De Biase), Consiglio, Di Lascio, Criscuolo, Fariello, Doukourè (dal 47’s.t. Rago), Siano, Campione, Guerrera (dal 13’s.t. Marmoro), Mounard. A disposizione: Primadei, Ragone, Cascone, Vitiello. Allenatore: Tudisco

SORRENTO: Pezzella, Cioffi, Bolzan, Vitiello, Ammendola, Terracciano, Paradisone, Fontanarosa, Favetta, Savarese (dal 31’s.t. Vitale), Marcucci (dal 40’s.t. Arpino). A disposizione: Santaniello, Lombardi, Gargiulo, Serrapica, Scarpa. Allenatore: Coppola

ARBITRO: Signor Andrea Calzavara di Varese

ASSISTENTI: Signor Iodice di Caserta e signor Cipolletta di Avellino

NOTE: Ammoniti: Criscuolo, Mounard, Cioffi, Vitello, Terracciano e Favetta. Calci d’angolo: 3-3. Recupero: 4’p.t. e 4’s.t. Spettatori: 150 circa

 

TOP